ORIGINAL BLOG

4 Mar Event manager ed event planner

 I ruoli di event manager e di event planner sono spesso considerati sinonimi, anche se si tratta di due lavori molto diversi;

perché molto semplicemente, la pianificazione e la gestione di un evento non sono la stessa cosa.

Sebbene le abilità necessarie per svolgere queste professioni si sovrappongano, si tratta in ogni caso di due professioni distinte. Cominciamo col definire l’event planner. La parola chiave qui è planner quindi “pianificazione”. Tutti coloro che si occupano di pianificazione di eventi sono event planner. Eventi, feste di compleanno, eventi aziendali, cerimonie minori (battesimi, cresime, comunioni) sono competenza dell’event planner.
L’event planner pianifica un evento, lo segue fin dall’inizio a partire dalle prime fasi di ideazione fino al momento in cui l’evento ha luogo. Pianificare un evento significa lavorare a stretto contatto con il cliente per fa sì che la progettazione rifletta la visione del cliente e raggiunga gli obiettivi prefissati. I compiti di un event planner possono includere:

– selezione di un tema generale per l’evento
– sviluppo di un budget
– selezione di un luogo
– assunzione di fornitori esterni
– pianificazione del menù
– assunzione di un catering
– organizzazione di oratori, ospiti o intrattenitori
– gestione e coordinamento trasporto
– scelta grafica e colori
– gestione inviti e naturalmente elaborazione e sviluppo di un planning.
L’event manager invece gestisce gli eventi. Si tratta, in termini più semplici, di gestire il progetto ideato e creato da altri, event/wedding planner, relativamente alla manifestazione/cerimonia, festa, evento stesso.

La gestione degli eventi prevede quindi il coordinamento di tutte le diverse componenti di un evento, nonché del team di persone responsabili per ogni aspetto.

Alcuni aspetti della gestione degli eventi possono includere:

– Gestioni prenotazioni e registrazioni all’evento
– coordinamento fornitori esterni
– gestione del parcheggio e di piani di emergenza
– gestione delle norme di salute, igiene e sicurezza
– gestione del personale responsabile per ogni funzione
– supervisione ed esecuzione dell’evento
– problem solving in loco

In genere in tutto il mondo gli event planner e gli event manager lavorano insieme anche se uno risponde ad un proprio cliente e l’altro all’azienda in cui lavora. Chiaramente la definizione di queste due funzioni non è sempre così netta, perché, non solo sono strettamente correlati, ma spesso le responsabilità si sovrappongono; tutto dipende dal tipo di evento, dal luogo, e dalle dimensioni dell’evento stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Associazione culturale EventiGrafici
Barbara 347.1804202 c.f. 94069620584
originalwedding2014@gmail.com | richiedi preventivo