ORIGINAL BLOG

14 Set La comunione di Elena

Eccomi qui a raccontarvi degli Angeli di Elena.

Per la comunione di Elena, la mamma mi chiamò in dicembre dicendomi che le sarebbe piaciuto avere il mio aiuto per organizzare la comunione, che ci sarebbe stata in maggio in data da destinarsi. Figuriamoci…l’ho vista nascere questa delizia di ragazza, felicissima di questa super gradita richiesta, mi si è subito messa in moto la macchina della creatività.

Non saremmo stati tantissimi invitati, ma volevamo organizzare comunque una bella festa, conviviale, informale, allegra, gioiosa, dove tutti i bimbi invitati si sarebbero potuti divertire insieme, dopo aver mangiato cose sane, per la tranquillità e felicità di tutte le mamme e i papà!

La prima cosa da trovare era un tema…quindi primo elemento originale era una comunione a tema..Et voilà in una delle mie nottate produttive eccolo qua, bello come il sole, insolito, originale, studiato per essere anche un minimo sacro, e soprattutto poteva piacere alla piccola festeggiata…UNA COMUNIONE CON IL TEMA ANGELI.

Ma non angeli comuni, angeli che richiamavano tutti i più bei sentimenti che possano regnare in una famiglia…Angelo della pace, dell’armonia, dell’amicizia potevo continuare per ore ma poi erano finiti gli invitati!!!

Secondo step le bomboniere ed i vari allestimenti...la location è arrivata paradossalmente per ultima..non riuscivamo a trovarne una che coniugasse tutte le nostre aspettative. Poi in un sabato di passeggiata, mamma e figlia si fermarono in un agriturismo a mangiare ed arrivò anche la location.

Pensando a cosa regalare come bomboniera, mi venne l’idea di far realizzare da un’artigiana, utilizzando pietre dure, dei ciondoli/portachiavi a forma di angelo, ognuno dei quali, nella loro composizione incameravano energie, sinergie e buone influenze da regalare ai nostri ospiti, declinati nei più svariati colori e pietre per avere tutti i colori dell’arcobaleno. E immaginai di confezionarli come se stessero sospesi su una nuvola.

Buttai giù lo schizzo di tutto, lo feci vedere alla piccola, e malgrado l’iniziale titubanza della mamma, ad Elena piacque tantissimo tutto..entusiaste mi chiamarono dandomi conferma che il progetto poteva prendere forma.

Ho confezionato uno ad uno i sacchetti a mano, realizzando delle soffici nuvole, con dei sacchetti rotondi in raso riempiti di morbida ovatta sintetica, che fatalità, trovai, con mia grande sorpresa, nell’emporio dove mi rifornisco sempre di nastri e trini…novità assoluta per il periodo..pensai..il mio fiuto non mi abbandona mai!

Come ultimo dettaglio, essendo troppo pochi per un tableau classico, mi sono inventata il tableau de table ossia un cavaliere da tavolo un po’ più grande, su cui ho curato graficamente l’immagine degli angeli (delle magnifiche illustrazioni di un’artista russa)  inserendo accanto anche i nomi degli invitati del tavolo. Una delle trovate Very original perché a tutto c’è una soluzione…originale!

Infine l’allestimento dell’angolo bomboniereL’eden di Elena, provato velocemente sul tavolo da lavoro e riproposto in location appena arrivata dopo la cerimonia, utilizzando un caminetto spento di fronte ai nostri tavoli.

Ho ricreato così il giardino dell’eden, inserendo anche un angelo in legno che simboleggiava la comunicanda, e inserito una piccola confettata. Ecco a voi il risultato…

Elena_sito

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Associazione culturale EventiGrafici
Barbara 347.1804202 c.f. 94069620584
originalwedding2014@gmail.com | richiedi preventivo